• la Taverna
  • Dove siamo
  • facce da Malanotte
  • blog

Tale è la descrizione che l’anonimo fa del luogo: del nome, nulla; anzi, per non metterci sulla strada di scoprirlo, non dice niente del viaggio di don Rodrigo, e lo porta addirittura nel mezzo della valle, appiè del poggio, all’imboccatura dell’erto e tortuoso sentiero. Lì c’era una taverna, che si sarebbe anche potuta chiamare un corpo di guardia. Sur una vecchia insegna che pendeva sopra l’uscio, era dipinto da tutt’e due le parti un sole raggiante; ma la voce pubblica, che talvolta ripete i nomi come le vengono insegnati, talvolta lì rifà a modo suo, non chiamava quella taverna che col nome della

Malanotte

Da “I Promessi Sposi”, Cap. XX.

La Taverna Malanotte di Bellano, enoteca con mescita, Vi offre antichi sapori in abbinamento ad una vasta scelta di vini in un ambiente ricco di memorie passate.
Dal 2005 l'Oste e il suo Staff, hanno cercato di creare un ambiente particolare, curando con il passare del tempo, dettagli sempre diversi, per arrivare alla realizzazione della cornice migliore per la degustazione dei vini presenti nella Carta e dei piatti proposti in abbinamento.